F come Futuro

Avere futuro è importante per molte ragioni. Quando abbiamo molto futuro davanti lo condividiamo con altri e ci riconosciamo in esso. Alla domanda: chi sono io?, possiamo rispondere: sono uno di quelli che con gli altri cerca di costruire un domani migliore per sé, i propri figli, la propria comunità, il proprio Paese.

La possibilità di disporre di un’ombra lunga del futuro sul presente è insomma legata al fatto di poter contare su quella risorsa, preziosa per ciascuno di noi, che è l’avere un’identità, data per l’appunto dalla stabilità dei riconoscimenti di cui possiamo disporre nel lungo termine e delle aspettative che abbiamo sul fatto di riconoscerci con altri in un determinato modo.

Quando questa stabilità si contrae, la lunghezza del futuro sul quale proiettiamo noi stessi con gli altri si accorcia fino a ridursi al presente e con essa si riduce la nostra capacità di orientarci nel mondo con gli altri, cambia il nostro modo di definire interessi, ideali, bisogni, speranze e tutto ciò produce effetti significativi sulle nostre vite, in particolar modo in questa fase così fortemente caratterizzata dalla parola “cambiamento”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...